TEMPESTA NELLA TESTA di Giovanni Barbieri

e1b49283d49e99d095b8081bd13118d4Rimbomba il rombo fragoroso

del tuono, lo scoppio e il boato

frastornano la mia testa,

sento un leggero crepitio,

come un fuoco che mi arde i neuroni.

Il temporale scroscia, i tuoni

schiantano

e strepitano.

Ma ogni tempesta passa,

lo sciabordio adesso è soltanto

uno sgocciolio,

che gorgoglia nel lieto flusso serale.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi