Articoli

, , ,

REPORTAGE DAL GIAPPONE 4: BESTIARIO NIPPONICO dal nostro inviato Giacomo Cinelli

Scimmie umane troppo umane, volpi leggendarie e volpi demoniache, tigri e pantere che si aggirano in libertà nei castelli degli Shogun dove i pavimenti cantano come usignoli. L'incredibile Kyoto.

LA CITTÀ DEI FANTASMI

Una città fantasma assediata dalla recessione economica, devastata dagli incendi, infestata dai fantasmi. Gary, la città natale di Michael Jackson e del premio Nobel per l'economia Joseph E. Stiglitz. Il fascino delle rovine e l'attrazione per il soprannaturale esercitato dalla città maledetta.
, , ,

REPORTAGE DAL GIAPPONE 3: COLAZIONE DA BULGARI. Dal nostro inviato Giacomo Cinelli

In un paese dove la natura sembra artificiale e l’artificio naturale, anche il cibo finto sembra vero e il cibo vero sembra finto. Dove il fruttivendolo emula il gioielliere: due milioni e mezzo di yen per due meloni: il record.
, , ,

REPORTAGE DAL GIAPPONE 2: TOKYO. Dal nostro inviato Giacomo Cinelli

L'ipertecnologica Akihabara, il quartiere dell'Elettronica con la più grande concentrazione di megastore e negozi specializzati in prodotti elettronici al mondo. Asakusa, il quartiere dove sorge il più antico complesso templare della capitale. Due aspetti di Tokyo opposti ma contigui.
, , ,

REPORTAGE DAL GIAPPONE 1 dal nostro inviato Giacomo Cinelli

Il tempio di Jochi-ji a Kita-Kamakura è un santuario zen che nella sua eleganza minimalista cela un complesso intrico di credenze e di culti al limite della superstizione.

INFERNO DI FULMINI ALL'EQUATORE

È uno dei più strani fenomeni meteorologici del pianeta. Una meraviglia naturale non replicabile altrove. Un temporale perenne conosciuto come “il fulmine di Catatumbo”. Uno show entusiasmante e inimitabile. Fulmini scatenati che si producono in una serie di virtuosismi elettrici che cominciano al tramonto e durano tutta la notte.

IL FUNESTO MAUSOLEO

"Se mi alzerò dalla morte, il mondo tremerà". Questo si legge sulla tomba di Tamerlano nel suo mausoleo di Samarcanda. Per ordine di Stalin, l'antropologo russo Gerasimov esumò il cadavere del terribile condottiero mongolo per studiarne i resti. Era il 21 giugno 1941. il giorno dopo le armate di Hitler attaccano la Russia. Fu la maledizione di Tamerlano ad attirare l’invasione nazista dell’Unione Sovietica?

LA SCOGLIERA LETALE

Quattro sicari stanno uccidendo a poco a poco il paese di Ault a picco sulla bianca falesia affacciata sulla Manica: si chiamano Vento, Oceano, Gelo e Tempesta. Bisogna affrettarsi a visitare questo luogo affascinante e fatale prima che il mare e gli agenti naturali gli infliggano il colpo finale.

IL CASTELLO DI BARBABLÙ: IL MAGO OMICIDA

Lo Château di Tiffauges, in Vandea conserva ancora le memorie maledette del famigerato Barbablù, ovvero il duca Gilles de Rais. La storia racconta che finì sul rogo per stregoneria, la leggenda dice che evocava il demonio e gli faceva sacrifici umani , la fiaba di Perrault lo ha immortalato come serial killer di mogli.
,

REPORTAGE DA LUOGHI DISSOLTI: SIRIA

  Aleppo, Siria, agosto 1983 Se Aleppo fu rappresentativa dell’intero Stato di cui era la capitale economica, allora la Sira, già allora, non era che un enorme e decrepito suq sul punto di essere riattato…