Articoli

,

RILEGGENDO SORELLE MATERASSI 2 PARTE

Tra i personaggi di Palazzeschi la comunicazione avviene principalmente su un piano non verbale o indipendente dal mero contenuto linguistico espresso. Le parole possono essere simili a sputi, revolver o pugnali, ma sono i silenzi a farsi carico dei significati più profondi, perché saturi di sottintesi inquietanti e desideri rimossi.
,

BLISTER SPEED REVIEWS 04 – ELIANTO DI STEFANO BENNI

Molti anni prima di Hunger Games, l'eclettica fantasia di Stefano Benni aveva già immaginato di contee in gara contro una capitale, controllata da un mega computer che soggioga gli abitanti. Mondi abitati da diavoli, monaci orientali, pirati, oranghi, alchimisti. Ma la salvezza è in mano a tre ragazzini.
,

LA FEROCIA di N. Lagioia

Una donna nuda e insanguinata in fuga lungo una strada statale, nel cuore della notte. Così si apre il romanzo. La vittima sacrificale del cinismo e dell’amoralismo familiare di un Sud rappresentato come uno squallido paesaggio sociale di notabili corrotti e di affaristi famelici, sullo sfondo non meno squallido di scempi edilizi, squallore urbano e consumismo senza sviluppo. Peccato che l'autore si sforzi di farci provare empatia per i protagonisti, due fratelli legati da un rapporto morboso, ma non fa altro che farceli venire a noia con la sua petulante apologia e perorazioni insistite su quanto eccezionali, belli e tragici sono i suoi personaggi.
,

BLISTER SPEED REVIEWS 03- SAGA DEI DRESDEN FILES

Harry Dresden è un mago e un investigatore privato hard boiled, con NOIR NOIR NOIR, minacce da ogni lato, sfiga cosmica, donne fatali e un sacco di esseri sovrannaturali. Il mondo è un posto figo pieno di persone fighe che fanno cose fighe in modo figo. Questa è la saga dove c’è un mago che cavalca un t-rex resuscitato e potenziato dalla polka per fermare un’apocalisse zombie mentre sono attaccati da fantasmi indiani. Un concentrato di figaggine urban fantasy fatto meglio in giro.
,

BLISTER SPEED REVIEWS 02: recensioni in pillole – American Gods

I vecchi dèi pagani di tutte le religioni abbisognano gravemente di essere ricordati. Intanto i nuovi dèi del consumo, della droga, della tv, dell’internet, dello sport e della maremma in carriola vogliono spazzarli via. Solo Odino è per raggruppare un’armata per lo scontro finale. La battaglia finale è risolta da una tempesta di rivelazioni basate su mezze frasi sparse per tutto il libro: proibito addormentarsi!
,

MONSTROUS REGIMENT: quando i mostri sono donne

Il reggimento mostruoso: mostruoso perché pieno di mostri e perché pieno di donne, travestite da uomini per andare in guerra, in barba alle proibizioni religiose. Un libro della saga del Discworld di Terry Pratchett, un vero monumento del fantasy umoristico. Pregio raro quello di un libro che da una parte ti fa scompisciare dalle risate e dall'altra costituisce una sfida intellettuale per le sue criptocitazioni. Un romanzo pieno di trovate e di idee da cui l'autore è in grado di estrarre fino all’ultima oncia di fantasia e splendore, senza lasciare nulla di incompiuto.
, , ,

Moonlight Shadow, Kitchen, Moshi Moshi di Banana Yoshimoto

Ovvero: l’Armageddon dell’esposizione, ma con tanta panna e una buona dose di antropologia. Kitchen Alla giovane Mikage muore la nonna. Viveva da sola con lei da tanto tempo ed era la sua unica parente rimasta.…
, ,

IL MIELE NEL CORPO DEL LEONE- Racconto

Il monaco cercava di abituare il leone a nutrirsi del cibo di cui lui stesso si teneva pago: legumi, radici, uova, latte e varie sorte d’erbe, a cui aggiungeva una parca porzione di selvaggina, ogni giorno un po’ meno, a fine di svagarlo dall’amore per la carne. A capo di qualche mese constatò che il leone aveva appreso a gradire la sua mensa, né più, se non di rado, cercava altra pietanza che quella che l’eremita gli apparecchiava.
,

PARTIRE di Gabriele Tretola

Sono nove mesi ormai che resisto in questo umido carcere. Atroci dolori ho dovuto sopportare, ma a che pro, poi? Un tuo capriccio. Il tuo piacere effimero in cambio della mia perpetua sofferenza di creatura umana. Io non volevo.…
,

PERCHÉ È IMPORTANTE RACCONTARE

La vostra mente vaga ogni tanto dietro a sogni a occhi aperti? È una sensazione comune accorgersi in pieno giorno di essersi appena ridestato da una fantasia. Le neuroscienze spiegano che quando l’attenzione verso il…
,

Libri Review #5 - Marlene in the Sky, di Gianluca Morozzi (2013)

Marlene in the Sky, di Gianluca Morozzi (2013) Da grandi poteri derivano grandi responsabilità. (Scommetto che questa non l’avete mai sentita.) Marlene e Miki sono due studenti delle superiori…

MORTE: ULTIMO SPETTACOLO di Sara Terreni

Il delitto gratuito come forma d'arte richiama il “Teatro della bella morte” della città di Tartaro, nel romanzo fantasy Rumo e i prodigi nell'oscurità (2003) dello scrittore tedesco Walter Moers, dove ogni valore è rovesciato, il bello…
,

DELITTI ELLITTICI - A VERY SHORT STORY di Gabriele Tretola

Tavola imbandita, posate, folla, caviale, aroma...mandorle? MANDORLE! Ronzio, brivido. Buio. Autore: Gabriele Tretola
, , ,

LA RAFFINATA ARTE DEL DELITTO

                                  Chi oggi volesse commettere un delitto di sangue, senza cadere nella volgarità, non dovrebbe tralasciare di rileggere il classico  di Thomas De Quincey Murder considered as one of the…
,

DUE + DUE = DUE

La vita è strana... una donna si sveglia nel letto, accanto al marito assonnato. Nove anni di matrimonio ed eccolo lì, un uomo noioso e pure calvo. Eppure oggi è contenta, sprizza gioia. L'aspetta il suo amante, per la prima notte di fuoco,…