,

ONE PIECE SBARCA SU ANDROID

One Piece Treasure Cruise

Bene, penso che dal titolo abbiate capito di cosa si tratta. Prima di descrivere il gioco vero e proprio vorrei soffermarmi su un punto fondamentale: questo gioco, che badate bene nonostante il titolo dell’articolo non è il primo gioco prodotto del brand ma è solo il primo ad essere sbarcato in occidente, riporta alla mente titoli simili visti su play station e play station 2: ma un paragone è sbagliato perchè nonostante tutto il gioco è molto più performante dei suoi predecessori per console e, nonostante non sfrutti a pieno la potenza che ormai i nostri smartphone e tablet ci concedono, sicuramente sarà giocato anche da i non fan della serie. Perchè? I dispositivi mobili solo nell’ultimo anno hanno visto quasi raddoppiare le loro performance e il mercato videoludico si sta spostando sempre di più in questa direzione.

Ora passiamo a parlare di One Piece Treasure Cruise, come già detto il primo gioco di One Piece a sbarcare anche da noi in Occidente, sviluppato da Bandai Namco. Per adattarsi ai dispositivi mobile le meccaniche di gioco sono piuttosto basilari.

La storia inizia con l’incontro tra Luffy e Shanks e pian piano verrano sbloccati nuovi capitoli e territori da esplorare, seguendo le orme del fumetto. Il gioco si incentra sopratutto sul combattimento che permetterà (soprattutto con l’aggiunta dei vari membri della ciurma) di creare svariate combo.

Il gioco è disponibile gratuitamente sul Play Store con acquisti in app opzionali. Non resta che provarlo! Per scaricarlo potete cliccare sul banner sottostante

 

Disponibilie sul Play Store

 

 

 Autore Articolo: Gabriele Tretola

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi