, ,

L’UOMO CHE VISSE DUE VOLTE di Gabriele Tretola

strange time

 

Il sogno di ogni persona è quello di aver più tempo per divertirsi, per studiare, per giocare, per riposare… insomma più tempo.

Questa è la storia di un uomo che, non si sa come né perché, aveva la possibilità di beneficiare del doppio del tempo rispetto a tutte le altre persone. Le sue giornate scorrevano come quelle degli altri, ma incredibilmente lavorava il doppio, si riposava il doppio, aveva più tempo per sé e per la sua famiglia. La cosa strana è che nessuno si accorgeva della cosa, né lui si muoveva al doppio della velocità né il mondo era rallentato tutto di un colpo. Così facendo, lui, visse due volte. Visse… perché morì. Due volte.

 

Autore Articolo: Gabriele Tretola

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi