,

L’INSOSTENIBILE PESANTEZZA DEL CRESCERE – MINIMAL TEATRO

desertificazione del consumismo

desertificazione del consumismo

GIOVEDI’ 12 Febbraio 2015

Presso il MINIMAL TEATRO di via P. Veronese 10 in Empoli alle ore 21.00 andrà in scena

L’INSOSTENIBILE PESANTEZZA DEL CRESCERE regia Emiliano Terreni e Tommaso Taddei, con Emiliano Terreni, Tommaso Taddei e la partecipazione di Davide Cecconi.

Una specie di Aspettando Godot in uno scenario post-consumistico per riflettere sul modello di crescita e le contraddizioni della nostra società del benessere e dello spreco. Quando il teatro si allea alla comunicazione sociale…

Lo spettacolo sarà preceduto da un’apericena a partire dalle ore 20,00. Un simpatico appuntamento con il teatro nel territorio empolese.

 

 

 

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi