, ,

LA GROTTA MAGICA di Sara Pasquini

Il mio viaggio alla ricerca delle mete più nascoste e mozzafiato presenti sulla Terra continua e questa volta decido di andare in un luogo che mi possa far riscoprire le emozioni dell’essere bambina, circondata da esseri magici e da ambienti fiabeschi; e quale posto migliore di una grotta?

La “Reed Flute Cave” è una grotta calcarea situata nella regione di Guangxi, nel sud della Cina. Il suo nome è dovuto ai numerosi canneti che crescono all’esterno, spesso trasformati in flauti dal suono melodioso.

Al suo interno si apre un ambiente fatato caratterizzato da stalattiti, stalagmiti e decorato con fasci di luci dai colori caldi per stuzzicare la fantasia dei turisti e farli calare in una sorta di trance dal quale si risveglieranno solo alla fine del loro percorso.Guilin China:

La “Reed Flute Cave” è da considerarsi un vero e proprio diario di viaggio, che raccoglie le emozioni e i pensieri dei visitatori appartenenti alla dinastia Tang, databili fino al 792 d.C..

Iniziando questo percorso all’interno della grotta ci immergiamo in un assoluto silenzio, rotto soltanto da alcune gocce d’acqua che cadono dalle pareti umide. Cunicoli strettissimi si alternano ad ampie caverne, la più grande è larga ben 240 m.

Le rocce calcaree danno vita a forme così particolari da essere costretti a dare loro un nome (il palazzo di cristallo, la montagna di fiori…) e sta al bambino che è in noi saperle riconoscere.

Legata a questa grotta c’è anche una famosa leggenda che narra di un giovane venuto in Cina per descrivere questo luogo così particolare, il quale, seduto su un masso, nell’attesa che gli venissero in mente gli aggettivi adatti, si trasformò anch’esso in roccia.

The Reed Flute Cave is a landmark and tourist attraction in Guilin, Guangxi, China. It is a natural limestone cave with multicolored lighting and has been one of Guilin’s most interesting attractions for over 1200 years. It is over 180 million years old.:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi