La città della musica: Vienna di A. Del Colombo

Da molto tempo cerco di fare un viaggio intorno al mondo per visitare i luoghi legati ai più celebri musicisti e le più affascinanti location di film che hanno appassionato tutto il mondo. Siccome sono un grande appassionato di musica di tutti i generi, la mia prima tappa sarà la grande Vienna, la culla di alcuni dei più celebri musicisti di tutti i tempi.

GIORNO 1:

Oggi sono partito dalla stazione di Empoli per arrivare a Vienna, dove,appena uscito dalla stazione sono passato davanti all’Opera di Stato di Vienna, che è una delle più importanti istituzioni liriche al mondo. Qui sivienna sono esibiti cantanti e direttori d’orchestra di fama mondiale. Ho percorso tutta  Karnterstrasse per arrivare al duomo di S. Stefano (Stephansdom) che è il simbolo di Vienna, l’edificio gotico più importante di tutta l’Austria. All’interno si possono ammirare molti tesori artistici. Dopo aver percorso un breve tragitto  sono finalmente arrivato nella Domgasse, al n. 5 si trova l’unico appartamento rimasto in piedi fino ad oggi dove ha vissuto Wolfgang Amadeus Mozart, dal 1784 al 1787.                                        Durante questo periodo Mozart è stato un artista acclamato. Proprio qui nella Domgasse scrive alcune delle sue composizioni migliori, fra cui una delle sue opere più importanti: Le nozze di Figaro. Appena uscito dalla casa di Mozart sono entrato in un ristorante tipico di Vienna “Bitzinger’s Augustinerkeller” dove per pranzo ho potuto assaggiare alcuni dei tipici piatti tradizionali viennesi, come la “Schnitzel” (una specie di cotoletta) e il “Gulasch” (un tipo di spezzatino con paprika e peperoni)vienna_3vienna_2

 

Ho dedicato l’ intero pomeriggio alla visita di vari musei come il Kunsthistorisches Museum (Museo di storia dell’arte),passando davanti al monumento di Johann Strauss, e andando verso la chiesa di San Carlo. Infine sono arrivato ad un piccolo hotel dove ho trascorso la notte.

GIORNO 2:

Stamattina mi sono svegliato abbastanza tardi e ho fatto colazione in un caffè davanti al mio hotel, dove ho mangiato una fetta della famosissima torta Sacher. Mentre mi incamminavo verso la stazione, ho potuto ammirare le meravigliose architetture delle case e degli edifici pubblici viennesi.

Finalmente sono riuscito ad arrivare alla stazione e quando sarò sul treno potrò rilassarmi un po’ e prepararmi alla prossima tappa…

13 commenti
  1. Matilde Giglioli
    Matilde Giglioli dice:

    Ho visitato Vienna e ci sarebbero molte altre informazioni da aggiungere su questa città. In ambito musicale invece sei stata molto esaustiva, approfondendo bene su Mozart

    Rispondi
  2. Giulio Marozzo
    Giulio Marozzo dice:

    Mi è piaciuto molto questo articolo, soprattutto l’argomento musica, mi è piaciuto il fatto che hai inserito alcuni dettagli sulle tradizioni austriache come il cibo tipico della tua tappa, anche se avrei aggiunto più foto degli edifici che hai visto.

    Rispondi
  3. Giorgio Buccolieri
    Giorgio Buccolieri dice:

    Articolo piacevole da leggere, ma che potrebbe essere più interessante se avessi visitato altri monumenti di Vienna. Interessante il fatto di legare il tuo viaggio ai più celebri musicisti e le più affascinanti location di film.

    Rispondi
  4. Francesco Iacopini
    Francesco Iacopini dice:

    Articolo ben strutturato ed abbastanza originale. Le notizie sulla musica sono molto interessanti, però mi sarei concentrato di più sulla descrizione in specifico dei luoghi ‘interesse viennesi (Come il Duomo di Santo Stefano), che meritano di essere raccontati.

    Rispondi
  5. Raffaele Garretta
    Raffaele Garretta dice:

    Per quanto riguarda il tema principale cioè la musica l’articolo è abbastanza curioso però io avrei messo qualche descrizione in più di una magnifica città come Vienna

    Rispondi
  6. eleonora guiducci
    eleonora guiducci dice:

    Molto carina l’idea di creare un personaggio per descrivere il viaggio e ho apprezzato molto l’aver inserito nell’articolo i piatti tipici di Vienna.

    Rispondi
  7. Niccolo Pozzolini
    Niccolo Pozzolini dice:

    E’ un articolo ben scritto con descrizioni riguardanti in particolar modo la musica e i musicisti viennesi, però manca di descrizione riguardanti altri luoghi molto famosi della capitale.

    Rispondi
  8. Diego Fortini
    Diego Fortini dice:

    Articolo interessante per la parte riguardante la musica ma, per il resto, credo che sia un po’ povero di descrizioni.

    Rispondi
  9. Sara Guido
    Sara Guido dice:

    Mi hai fatto venire l’aquolina in bocca solo con quelle due foto… ma mi ha colpito, oltre al cibo l’aver fatto della tua passione un viaggio. Mi sarebbe piaciuta una descrizione dei sapori di quelle due pietanze…comunque bell’articolo.

    Rispondi
  10. Chiara Tagliavia Aragona
    Chiara Tagliavia Aragona dice:

    Questo articolo mi è piaciuto molto e visto che Vienna è una delle mie città preferite non poteva che essere cosí.A mio parere articolo ben strutturato e anche ben scritto.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi