,

GITA A LONDRA di Liana Onofri

L’aeroporto di Pisa era pieno di viaggiatori, arrivati da lontano o in procinto di spostarsi. Stavo partendo per una vacanza studio a Londra e affrontavo il mio primo volo aereo. Un vecchio DC8 della Dan Air, rosa confetto, mi attendeva traballante sulla pista. I miei genitori, poco convinti della scelta, azzardarono l’ultima raccomandazione. “ Non bere e non uscire la sera.” Figuriamoci se non sarei uscita la sera!
, ,

APOCALISSE DIETRO L'ANGOLO di Angelo M. De Cicco

       Un fantasma si divincola per liberarsi da una casa sanguinosa. Altri fantasmi escono dalla doccia, non finiscono mai, come un’immensa cascata di anime che si impossessano di tutti i corpi che trovano. La città vive come tutti…
, ,

QUELLA VILLETTA AL N. 25 di Tommaso Cinotti

In quella villetta al numero 25 cominciarono a morire. Il primo a morire fu il cane. Poco dopo morì la bambina. Era la più piccola di tre fratelli. Le cause della morte rimasero sconosciute. Quasi una settimana dopo uno dei due ragazzi rimase…
,

LA FABBRICA DEI SERPENTI di Alessio Masoni

Oggi ne sono arrivati altri, sembravano più piccoli addirittura del carico precedente, li hanno fatti scendere dai vagoni e mi hanno chiesto di portarli al dormitorio. Alcuni non si reggevano neanche in piedi, uno ha addirittura vomitato, saranno…
,

RIALZARSI PER CADERE di Gaia Dainelli

Zac stava male. Era spaventato quando iniziò a sputare sangue. I ricordi affluivano nella sua mente come l'acqua scorre in una doccia lasciata aperta. Questo flusso scorreva così veloce nella mente di Zac che, disperato, si buttò a terra…
,

IL GIOCO DEL SANGUE di Giovanni Barbieri

–Non vuoi giocare?- gli propone. E ogni volta un bambino gioca. E giocando si uccide.
,

MI SONO SVEGLIATO E TU NON C'ERI di Olsi Xhindoli

Il braccio di Margherita era magro e quando lo sollevò notò dei tagli. Il gesto era una richiesta di aiuto. Si sentiva male. Accusava mal di pancia e nausea. Per dimenticare il dolore, si mise a leggere, ma subito dopo iniziò a sputare sangue.…
,

MAL DI AMARE di Lavinio Trevi

Stella amava scalare le vette, Matteo amava immergersi negli abissi marini.
,

THE WISEST OLD MAN di Gabriele Tretola

  Questa storia parla di un uomo molto vecchio e molto saggio. Gli abitanti del suo villaggio lo lodavano e lo rispettavano. Quando qualcuno aveva un problema si rivolgeva a lui. Anche se era molto impegnato nella continua…
,

LA TELA INSANGUINATA di Gabriele Tretola

  "Mi lasci andare! Non potete portarmi in prigione! La mia è solo arte, voi non capite che..." "Stai zitto porco psicopatico" "Perchè!? Le opere di Leonardo…