,

IL GIOCO DEL SANGUE di Giovanni Barbieri

–Non vuoi giocare?- gli propone. E ogni volta un bambino gioca. E giocando si uccide.
,

ZAC'S HAUNTED HOUSE: dalle immagini alle parole

Per la prima volta in una scuola italiana, il romanzo digitale Zac’s Haunted House di Dennis Cooper, costruito non con parole ma con gif animate, è stato tradotto in scrittura dagli studenti del Liceo Il Pontormo di Empoli. Un esercizio di creatività in cui la parola prende la rivincita sull'immagine.
,

MI SONO SVEGLIATO E TU NON C'ERI di Olsi Xhindoli

Il braccio di Margherita era magro e quando lo sollevò notò dei tagli. Il gesto era una richiesta di aiuto. Si sentiva male. Accusava mal di pancia e nausea. Per dimenticare il dolore, si mise a leggere, ma subito dopo iniziò a sputare sangue.…
gif
, ,

I LIBRI VITTORIANI PRENDONO VITA CON LE GIF

In epoca vittoriana, Richard Balzer realizzò alcuni libri animati con il metodo del fenachistoscopio. Adesso quei disegni rivivono grazie alle moderne GIF.
,

MAL DI AMARE di Lavinio Trevi

Stella amava scalare le vette, Matteo amava immergersi negli abissi marini.
, , ,

MUMMIE CHE PASSIONE!

La morte di Lord Carnarvon, dilettante archeologo e finanziatore dello scavo della tomba di Tutankhamon, avvenuta tre mesi dopo la scoperta, dissigillò il vaso delle vociferazioni sulla maledizione del faraone. Il terreno della superstizione popolare del resto era già stato abbondantemente preparato dai romanzi inglesi sulle mummie.
, , , ,

HUNGER GAMES: UN MINOTAURO A CAPITOL CITY

L’universo creato della saga di Suzanne Collins contiene numerosi punti di contatto con vari campi del sapere, tutti interessantissimi da esplorare. Filosofia, letteratura latina, narrativa inglese, ingegneria genetica, politica...La post apocalittica sci-fiction per ragazzi a volte serve a far percepire meglio la realtà anche agli adulti. Spesso sognando su un libro, ci destiamo alla verità (J.P. Clémenti).
,

L'AMORE PERDUTO monologo di Alberto Benvenuti

Dio t'ha fatta bella Cassie, ed io lo odio. Se solo potesse vedere lo scempio di ciò che crea. Cassie, tu eri leggera. Fin troppo. E ora a guardarti dormire mi sembra ti pesino perfino le guance. Morte di tempo. Come se quella carne, annoiatasi d'essere desiderata dalle mie labbra, avesse deciso di sfaldarsi e di cedere.
, , ,

Moonlight Shadow, Kitchen, Moshi Moshi di Banana Yoshimoto

Ovvero: l’Armageddon dell’esposizione, ma con tanta panna e una buona dose di antropologia. Kitchen Alla giovane Mikage muore la nonna. Viveva da sola con lei da tanto tempo ed era la sua unica parente rimasta.…
, ,

IL MIELE NEL CORPO DEL LEONE- Racconto

Il monaco cercava di abituare il leone a nutrirsi del cibo di cui lui stesso si teneva pago: legumi, radici, uova, latte e varie sorte d’erbe, a cui aggiungeva una parca porzione di selvaggina, ogni giorno un po’ meno, a fine di svagarlo dall’amore per la carne. A capo di qualche mese constatò che il leone aveva appreso a gradire la sua mensa, né più, se non di rado, cercava altra pietanza che quella che l’eremita gli apparecchiava.
, , ,

IL MOTORE DELLA LIBERTA' di Giovanni Lopez

                     La Cadillac del '47 di On the road Un uomo chino sul volante di una macchina rossa lanciata a tutto gas su una strada romana. Una donna al suo fianco,…
, , ,

Libri Review - COMMA 22 di Joseph Heller Ovvero: follia & guerra che brindano assieme...

...al festeggiamento sono invitati anche tanto black humor e la migliore logica assurda da troll. "C’era un solo comma, ed era il comma 22. Chi è pazzo può chiedere di essere esentato dalle missioni…
, , , , ,

CORRERE PER ESSERE LIBERI di Giovanni Lopez

Una mano che percorre una pagina bianca, riempendola di ideogrammi capziosi. Così immaginiamo uno scrittore giapponese, nella sua stanza affacciata su un silenzioso giardino zen. Lunghe sedute allo scrittoio, a intingere…
,

PARTIRE di Gabriele Tretola

Sono nove mesi ormai che resisto in questo umido carcere. Atroci dolori ho dovuto sopportare, ma a che pro, poi? Un tuo capriccio. Il tuo piacere effimero in cambio della mia perpetua sofferenza di creatura umana. Io non volevo.…
,

PERCHÉ È IMPORTANTE RACCONTARE

La vostra mente vaga ogni tanto dietro a sogni a occhi aperti? È una sensazione comune accorgersi in pieno giorno di essersi appena ridestato da una fantasia. Le neuroscienze spiegano che quando l’attenzione verso il…