,

L'ERA DELL'ALCHIMAGO prefazione a cura di Pietro Romano

In uno scenario tranquillo e ridente, colmo d’ogni armonia come quello di una caratteristica cittadina di nome Perl ai confini del Piccolo Mondo, improvvisamente irrompono le forze del male che danno inizio a una serie infinita di avventure tra due mondi che volteggiano attorno a una grande voragine. Il ritorno dell’oscuro Shaitayn farà prevalere le tenebre sul pianeta? Ad Axel un giovane appassionato di arti alchemiche e ai suoi fratelli Albert e Mary non resta che accettare il loro destino e gettarsi in imprese molto più grandi della loro capacità di vincerle. Che accadrà?
,

COME UN'ECLISSI SOLARE - Intervista a David Valentini

Un'intervista a David Valentini, brillante autore di "Come un'eclissi solare". Un giovane ricercatore emigrato a Londra torna a Roma per le vacanze di Natale: vuole solo rivedere i genitori, la sorella, i nipoti. Ma nello stesso bar dove sta gustando una cioccolata calda siede Alberto, l’unica persona in grado di sconvolgergli l’esistenza. Una giacca, un paio di mocassini, un portachiavi, e il passato sepolto con fatica riemerge dalle profondità della memoria. Quanto a lungo si può evitare di fare i conti con la propria coscienza?
,

LA MAPPA DI TUTTE LE MAPPE

Sulle mappe si crearono e si disfecero imperi, si fondarono miti e religioni, si accapigliarono dotti, guerreggiarono popoli e Stati. Ogni cultura si crea una sua mappa. Una mappa non fa che inventare lo spazio che vuole mostrare, in base a delle convenzioni che mutano con il mutare dei tempi e degli scopi politici e ideologici.
,

UNA CAREZZA NELL'ANIMA

Una raccolta di favole che è anche una mappa per inoltrarsi nei territori dei sentimenti, per far abituare i bambini ad agire nel rispetto degli altri e della natura.
,

DIVORZI E DELITTI ALL'AMERICANA

Philadelphia, anni ’30, un giovane ma sagace detective della polizia indaga su un delitto, dove tutti sono sospettati, tranne ovviamente colui che si rivelerà il colpevole.
,

LO SCRIGNO DEL MALE: NOIA MOZZAFIATO

Un Dan Brown pasticcione, un apprendista stregone che si è attorcigliato negli stessi tortuosi grovigli con cui voleva ammaliarci. Sette giorni, sette chiavi, sette prove…sette sbadigli. Una sola possibilità di salvare il mondo: chiudere il libro e abbandonarlo al suo destino.
,

I BUDDENBROOK IN TEXAS

Il libro definitivo sull'America? Il figlio di Philpp Meyer. La saga familiare dei Buddenbrook trapiantata in Texas, ascesa e caduta di una dinastia in un tipico scenario da Far West.
,

007- DALLA RUSSIA CON AMORE

Scordate complicate macchinazioni e scaltrezze, tranelli e stratagemmi sopraffini, rischi mortali, azioni mozzafiato e colpi di scena a rotta di collo. Questa spy story di Fleming è un mix del peggio e del meglio di questo genere letterario: una trama poco plausibile, scene superflue come meri riempitivi, sviluppi troppo diluiti o tirati in lungo, scioglimenti poco persuasivi, ma in compenso un grande lusso di ambientazioni esotiche e atmosfere cosmopolite descritte con sovrana maestria.
,

LE ULTIME DICIOTTO ORE DI GESÙ di CORRADO AUGIAS

Troppo poco nutrito di indagine storica per essere un saggio, troppo incolori e poco interessanti le sequenze narrative per essere un romanzo godibile. Sembra un libro poco riuscito anche nei limiti divulgativi che si proponeva.
,

IL CIMENTO DEL TEMPO E DELLA BELLEZZA

Una donna. Un delitto passionale. Sembrerebbe un plot banale e melodrammatico. Ma lo spessore letterario della Némirovsky solleva la vicenda su un piano più alto, grazie alle doti di penetrazione psicologica e allo stile semplice ma sorvegliato.
,

PANICO DI HELEN MCCLOY

Oltre alle qualità innegabili di giallista, la McCloy ha una raffinatezza di scrittura e una densità letteraria non facile da rinvenire nei libri di intrattenimento.
,

L'INCUBO MUTO

Un distinto glottologo si trova catapultato per caso in un paese di cui ignora completamente la lingua senza poterne uscire. L’idea è eccellente, ma il trattamento tematico è alquanto debole per una scarsa cura dei particolari. Peccato che una storia così interessante sia stata sviluppata in maniera troppo generica, lasciandola affondare in una convenzionalità che sa di pallida allegoria.
, , ,

LA MUSICA COSTANTE

Un romanzo che dovrebbe essere letto da tutti i musicisti e i melomani, ma non solo da loro. Molti si riconoscerebbero nelle situazioni descritte, tutti scoprirebbero molte cose sulla musica e sui musicisti che spesso non si conoscono. E, forse, potrebbero aprirsi per i lettori nuovi modi di ascoltare la musica, di studiarla, di comprendere quanto la musica sia necessaria per vivere e di quanto preziosi siano i musicisti, sacerdoti che rendono intelligibili quei segni misteriosi scarabocchiati sui pentagrammi.
, , , ,

HUNGER GAMES: UN MINOTAURO A CAPITOL CITY

L’universo creato della saga di Suzanne Collins contiene numerosi punti di contatto con vari campi del sapere, tutti interessantissimi da esplorare. Filosofia, letteratura latina, narrativa inglese, ingegneria genetica, politica...La post apocalittica sci-fiction per ragazzi a volte serve a far percepire meglio la realtà anche agli adulti. Spesso sognando su un libro, ci destiamo alla verità (J.P. Clémenti).
,

BLISTER SPEED REVIEWS 05- Marlene in the Sky

Due nerd adolescenti hanno la possibilità di ottenere dei superpoteri per soddisfare sette desideri, ma non riescono che a combinare guai, moltiplicando i problemi che vorrebbero risolvere. Parabola dallo stile senza pretese ma utile a far riaprire gli occhi sulla realtà, dopo una sbornia di escapismo new weird-fanta-slipstream per ragazzi.