, ,

DUBAI: CREATA PER STUPIRE di N. Pozzolini

Pinguini e spiagge di soffice sabbia, impianti sciistici e palme, moschee e hotel a sei stelle, grattacieli e isole artificiali, antichi suk e viali a dodici corsie, tutto convive a Dubai, la sfida della tecnologia al deserto.
, ,

IL DOMINIO DEI CANGURI DI B. Ceccanti

Nel regno dove prosperano i canguri la sopravvivenza dell'uomo stupisce in un territorio dove la Natura sembra così ostile.
, ,

LA CAPITALE PERDUTA DEGLI INCA di C. Stortini

Nascosto nella foresta Amazzonica, protetto dalle Ande, il tempo ha preservato uno dei siti più affascinanti e misteriosi del mondo di tutto il mondo.
, ,

I SEGRETI DI LAKE NATRON: TANZANIA di S. Guido

Lake Natron, il lago rosso sangue che pietrifica qualunque animale ci metta la zampa...
, ,

LA GRANDE MURAGLIA DEL PIANTO di S. GUIDO

Cina: la leggenda della costruzione della Grande Muraglia, impastata di sangue, sudore e lacrime umane.
, ,

CIVILTÁ TRAMONTATE: GIORDANIA di D. Fortini

Un viaggio nel tempo e nello spazio tra nabatei, romani, patriarchi biblici, crociati e arabi: fantastica Giordania.
, ,

UGANDA DEI PRIMATI di D. Fortini

Scimpanzè e gorilla di montagna in un habitat di foreste ricchissime di biodiversità ma ancora a rischio
, ,

EDEN BALINESE di G.Marozzo

In groppa a un elefante tra risaie e fiori.
, ,

TEORIA E TECNICA DEL SUSHI di M. Gialli

Peccati di gola a Tokyo guidati da uno chef maestro del sushi.
, ,

MISTICA KATMANDU di F. Medri

Una gemma appollatiata sulle catene himalayane.
, ,

LA GROTTA MAGICA di Sara Pasquini

Caverne fantasmagoriche come palazzi incantati fatti di calcare e investiti da fasci di luce psichedelica: più che un'escursione, un trip...
, ,

NAMIBIA: SPRACHEN SIE DEUTSCH? di A. Mangone

Tra le savane australi e le dune di sabbia uno spicchio di Germania in Africa.
,

CHINALAND: Le tribolazioni di un missionario in Cina di G.Lopez

Preti-scienziati, botanici e naturalisti occidentali in Cina nel XIX secolo. Quando alla sinofobia di Montesquieu si aggiunse l’ideologia razzista di Gobineau.
,

CHINALAND: DO YOU LIKE CHINA? di G. Lopez

Hermann von Keyserling, Voltaire, Quesnay, Foscolo, Diderot, sir George Staunton e Sir John Barrow, sinofili e sinofobi disputano, occupando il dibattito pubblico sulla Cina.
,

CHINALAND: L'IMPERO IMMOBILE di G. Lopez

L'idea occidentale del progresso si scontrava con l'apparente immobilismo cinese. Accecati dall'eurocentrismo, anche le migliori menti in circolazione in Francia e in Germania disprezzarono la millenaria civiltà cinese, considerata statica e incapace di evoluzione.