,

ANIMEYED – Gli autoritratti di Flora Borsi

Animeyed è l’ultimo progetto creativo di Flora Borsi, famosa fotografa internazionale. Queste sei opere sono una serie di sorprendenti autoritratti dove la figura della donna si confonde con quella di alcuni animali. In ogni fotografia le linee umane si fondono con le caratteristiche principali dell’animale, che a sua volta copre parte del volto e rimpiazza un’occhio della donna a simboleggiare le differenti sfaccettature della bestialità. Nelle foto si può apprezzare la grande cura dell’artista al makeup, oltre al grande lavoro di ritocco in post produzione.

Ma chi è Flora Borsi?

Flora Borsi è una giovane fotografa ungherese. La manipolazione delle foto, di cui fa molto uso, è un elemento essenziale per la creazione di immagini surreali finalizzate a focalizzarsi su tematiche quali l’identità, le emozioni, i sogni. La sua tecnica spesso crea emozioni forti aprendo la mente alla lussuria, al desiderio di disperazione, alla perdita. Flora cattura in un attimo la forza complessa e la fragilità della psiche umana. Il suo lavoro spesso è incentrato sul corpo femminile che lei si diverte a nascondere, rivelando solo gli occhi o una parte del viso. Flora ha esposto a livello internazionale con mostre personali in Europa e negli Stati Uniti. Una sua composizione era il volto di Adobe Photoshop 2014.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi